Tuesday, May 12, 2015

Salone del mobile e Fuorisalone

Eccomi di nuovo qui a parlare di Salone e Fuorisalone. Nell’ultimo post vi ho 
presentato i prodotti che mi hanno colpito di più, oggi invece vorrei parlarvi nello specifico di alcuni marchi e iniziative.


La scoperta più piacevole del Fuorisalone è stato il talento dei ragazzi di Emmevi, che creano cerchietti e cappelli che sono delle vere e proprie opere d’arte. Come scrivono sul loro sito, realizzano matrimoni illegali tra arte e moda. Secondo me sono degni di sfilare al Royal Ascot di Londra, non trovate?

fuorisalone-emmevi-salone-mobile-cerchietti-design


Pantone, in collaborazione con Max Meyer (come produttore) e Leory Merlin (come distributore) ha lanciato una nuova linea di pitture e smalti tra loro integrati per il rinnovo e la decorazione della casa. La particolarità degli smalti è quella di essere talmente opachi da richiamare in modo fedele la pittura murale. Questo significa poter dipingere superfici adiacenti diverse (muro, metalli, legno…) senza che si noti la differenza tra i prodotti usati (immaginate ad esempio di voler dipingere muro e calorifero dello stesso colore). Oltre ad essere prodotti di riconosciuta qualità e sempre al passo con le tendenze colore, offrono sicuramente un bel vantaggio per tutti coloro che prestano attenzione ai dettagli.

Ma questa non è l’unica novità proposta da Pantone. Infatti l’azienda ha lanciato anche un concorso dedicato al colore. Chi di voi mi conosce, sa che appena sento la parola concorso mi si drizzano le orecchie come ai cani di Up con gli scoiattoli. Vi dico solo che il premio in palio è un week end all’hotel Pantone in Belgio. E ho detto tutto…
Per partecipare basta farsi un selfie originale e colorato entro il 14 settembre e postarlo sulla propria bacheca Instagram con l’hashtag #justcolouryourselfie. Successivamente bisogna registrarsi al sito collectionpantone.maxmeyer.it tramite la funzione Instagram Connect e l’apposito form online.
Io ho già qualche idea che mi frulla in testa…

pantone-justcolouryourselfie-maxmeyer-leroy

Al Salone del Mobile era presente anche Twils, l’azienda che in collaborazione con Casa Facile ha indetto il concorso a cui ho partecipato qualche mese fa. Finalmente ho potuto scoprire i loro prodotti da vicino e conoscere il team che c’è dietro alla marca. Allo stand erano presenti anche i due designer dello Studio Thesia, ideatori del sistema Camaleo. Sono un ragazzo e una ragazza molto simpatici e disponibili; ci hanno raccontato che Camaleo nasce dall’esigenza di creare un prodotto che si evolve insieme a chi lo usa, in base alle diverse esigenze che possono nascere nel tempo. Ed è proprio questa la formula vincente del prodotto, la versatilità. Spero che un giorno la mia testata possa entrare a far parte della collezione effettiva, ma già sapere che il proprio progetto è stato realizzato in prototipo è una grande soddisfazione. 
salone-mobile-twils-letto-design



La nota marca spagnola ha inaugurato la Milano Design Week con tre appuntamenti davvero inusuali. In tre punti della città, in tre orari diversi, ha letteralmente steso i panni: infatti i prodotti della collezione Living (quella dedicata alla casa) sono stati appesi da un lato all’altro di vie selezionate, non solo per colorare la città, ma per dare la possibilità ai passanti di accaparrarsi qualche pezzo. In un’orario preciso comunicato tramite social network, ognuno di noi poteva prendere e portarsi a casa i tessuti desiderati (con mia grande fortuna io sono riuscita a prendere un copripiumone!).
fuorisalone-desigual-texture
Anche questa volta mi sono dilungata troppo, ma come ci si può trattenere? In queste occasioni sono così tante le cose da vedere e di cui parlare che la selezione è sempre troppo ardua.


4 comments:

  1. Come mi piace leggere i tuoi reportage... sempre precisa, chiara e originale nella presentazione delle immagini. I cerchietti di Emmevi sono davvero delle opere d'arte! Un abbraccio , Giorgia

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie a te per essere sempre qui ^_^

      Delete
  2. Quanto sono belli i prodotti della linea casa Desigual? *__*

    ReplyDelete
    Replies
    1. Il design è davvero bello. Adesso voglio vedere come il colore reagisce ai lavaggi

      Delete

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...