Tuesday, December 09, 2014

Quattro sfumature di me.
Around the World Blog Hop.

Questo è un post speciale, dove mostro poco ma parlo di me.

Di recente sono stata nominata da Antonella di Made in Bottega per partecipare 
all'Around the World Blog Hop che permette di far conoscere ai propri followers altre blogger creative. Ho accolto con piacere questa richiesta perché, attraverso quattro domande, mi consente di mostrare degli aspetti di me che altrimenti rimarrebbero nascosti.


★ A cosa sto lavorando? 

Chi mi conosce sa che per piacere o necessità, mi ritrovo sempre a portare avanti più di un progetto contemporaneamente. Oggi vorrei anticiparvene tre, molto diversi tra loro.

1) Sto realizzando dei materiali digitali scaricabili per il blog paroladordine.org, nato da poco più di un mese e di cui curo la parte grafica. Vi consiglio vivamente di andarlo a visitare, perché fornisce utilissimi consigli di organizzazione di vita, casa, viaggi ecc...

2) Sto impaginando l'album di nozze per un'amica. Il mio obiettivo è farlo diverso dal solito, perché diciamocelo, attualmente gli album di matrimonio sono monotoni, uno uguale all'altro e davvero poco originali. Utilizzerò pizzi, perle ed effetti vintage rivisitati in chiave moderna.

3) Ed infine "THE BIG PROJECT", il progetto che mi sta più a cuore e a cui sto lavorando da un paio d'anni: un manuale per blogger e crafter che le aiuti a trovare il proprio stile e le supporti nel comunicarlo al mondo. Ci saranno ancora alcuni mesi di lavorazione, ma non vi nascondo che vedo il traguardo sempre più vicino.
Qui sotto potete vedere la bozza a matita della copertina.



isabo-isabella-marinozzi-wedding-album-nozze

isabo-isabella-marinozzi-manuale-blogger-guide


 In che modo il mio lavoro si differenzia  
da quello degli altri del suo genere? 

Faccio molta fatica ad inserire il mio lavoro in una sola categoria, perché mi dedico a diversi ambiti come la grafica, l'illustrazione, l'handmade, il restyling e l'home decor.
Da sempre sono stata apprezzata per la precisione e l'accuratezza nei dettagli con cui realizzo i miei progetti, ma negli ultimi anni ho sentito la necessità di esser riconosciuta anche in maniera più immediata, tramite tratti grafici distintivi che riconducessero immediatamente a me. Proprio per questo tutte le mie illustrazioni (e le relative trasposizioni in altri campi) hanno un denominatore comune: linee geometriche, occhi "fioriti" con guance sporgenti e colori vivaci, spesso ton sur ton.
Devo ammettere che quando un mio lavoro viene riconosciuto ancor prima di leggere il nome di chi l'ha realizzato, mi dà molta soddisfazione.


 Perché faccio ciò che faccio?  

Perché da sempre sento l'esigenza di personalizzare ogni cosa che mi circonda. Se qualcosa non esiste, la creo, e questo mi dà un grande senso di soddisfazione. Ogni lavoro per me è una sfida per apprendere qualcosa di nuovo, perché, come saprete, non si finisce mai di imparare.




 Come funziona il mio processo creativo?  

Appena ricevo l'imput per un nuovo progetto, mi butto a capofitto nella ricerca di ispirazione e nell'osservare la concorrenza, per non rischiare di creare qualcosa che esiste già. Cercare di differenziarmi per me è fondamentale. Una volta individuata la macro strada da seguire, comincio a pensare ai dettagli e a come poter rendere quel lavoro unico, magari mixando materiali e supporti diversi.
Una volta terminato il lavoro (il più delle volte nel cuore della notte), organizzo il set fotografico (se si tratta di un progetto craft) che ritengo essere di vitale importanza perché è l'unico modo per poter mostrare agli altri la mia creazione. Infine post produzione, pubblicazione e gestione dei canali social. E poi via, si ricomincia...




Come anticipato, questa iniziativa è utile per far conoscere altre blogger creative, quindi oggi io vi voglio presentare:


Monila di Monila Handmade
Antonella di Blog a cavolo
Giorgia di iTommasini4U


Spero che questo post diverso dal solito vi abbia fatto piacere. 
Vi auguro una buona giornata, alla scoperta delle tre splendide ragazze che vi ho suggerito.
Alla prossima!

25 comments:

  1. Ma cosa mi tenevi nascosto?! Che bel progetto!! Sarà un successo :-D ( grazie per avermi nominato)

    ReplyDelete
  2. Mamma mia Isa, quante cose e che bel "progettone" in cantiere, ti auguro tantissimo successo!
    Bello anche scoprire qualcosa di più su di te e posso confermarti che, si, il tuo stile si riconosce subito :)
    In bocca al lupo per tutto!

    ReplyDelete
  3. Buongiorno!! Grazie per la nomina ma soprattutto complimenti per i tuoi progetti in lavorazione.. Tu sei unica come il tuo stile!!!! Buona giornata, mi metto subito al lavoro. Giorgia

    ReplyDelete
    Replies
    1. Giorgia, trovo che sia molto importante supportare le "piccole" creative come noi. Sono stata super felice quando mi hanno nominata e spero di aver regalato questa emozione anche a te e alle altre due creatrici.

      Delete
    2. Post pubblicato finalmente!!!! Grazie ancora. Giorgia

      Delete
  4. Vai Isaaaaa!!! Non vedo l'ora di vederli finiti!!! <3

    ReplyDelete
  5. Vabbè, la mia amica Isabò è troppo speciale! ;)

    ReplyDelete
  6. Tre cose veloci:
    1) Non posso che essere felicissima che la grafica di Paroladordine sia tua e onorata di averti nella squadra
    2) Che tentazione il tuo album di nozze! Sappi che le nostre foto sono ancora in cerca di sistemazione :-D
    3) Il tuo manuale ha già il suo posto prenotato nella mia libreria!

    + una: il tuo stile è inconfondibile, la tua professionalità inestimabile, la tua simpatia "calda"

    in poche parole: sei unica ^_^

    ReplyDelete
    Replies
    1. Promemoria: ricordarsi di stampare questo commento e rileggerlo ogni volta che sono giù di morale.
      Grazie Alessandra ^__^

      Delete
  7. E' sempre un piacere leggerti e soprattutto "vederti", quindi non vedo l'ora di vedere i tuoi progetti realizzati!
    Brava Isa, come sempre!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Irene, grazie per il tuo sempre immancabile supporto!

      Delete
  8. Quello che fai è unico e speciale, proprio come te :-)

    ReplyDelete
  9. quanti bei progetti che leggo stasera, credo anche io che tu abbia uno stile ben riconoscibile per cui hai di che essere fiera. Adoro il titolo del post… adoro….

    ReplyDelete
    Replies
    1. Antonella, grazie ancora per questa possibilità. Ti confido che ho scritto l'80% del post il giorno stesso in cui mi hai contattata, ma poi sono stata travolta dagli eventi e ultimarlo è stato più complicato del previsto. Però mentre lo portavo a termine ero felice, così come ogni volta che si avvicina il momento della pubblicazione. Avere un blog è faticoso, molto, ma dà anche tanta soddisfazione. Grazie di cuore per avermi fatto vivere questa emozione ^_^

      Delete
    2. posso essere sincera, ci sono blog meravigliosi, come il tuo ( perché credimi si vede l'impegno e la professionalità che c'è dietro, nella cura dei testi, delle foto, della grafica, insomma la cura a 360° gradi), con pochissimi followers quando invece dovrebbero essere un "bene comune", perché è sempre l'osservazione di quello che ci circonda che ci migliora, perciò cara continua così che vai alla grande, un abbraccio

      Delete
    3. "è l'osservazione di quello che ci circonda che ci migliora".
      Non potevi trovare frase migliore per descrivere il processo che si nasconde dietro a tutte coloro che si impegnano nel loro campo, che sia creativo o no.
      Ancora una volta, grazie

      Delete
  10. Bellissimo post, ti scrivo dopo le feste!!!
    Un abbraccio grande da Buenos Aires, e tanti tanti Auguri!!!
    Anabella

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Anabella, tantissimi auguri anche a te per un 2015 ricco di belle emozioni!

      Delete

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...